Regole della casa

In questo articolo

Regole della casa

Regole della casa

Non siamo un ostello o un hotel. Siamo un rifugio del Parco Nazionale del Triglav dal 1901 e qui troverete le nostre differenze e le nostre buone pratiche. Non esitate a leggere e a saperne di più su uno dei rifugi tradizionali sloveni più antichi e popolari.

Una curiosità: all’ingresso si trova un libro di montagna. È consuetudine per ogni visitatore firmare e scrivere la direzione da cui vengono e dove stanno andando. La vecchia abitudine deriva anche dalla ricerca di persone scomparse nel caso in cui ci si perda o si rimanga feriti da qualche parte lungo il percorso o in montagna.

Una curiosità: i rifugi iscritti nel registro dei rifugi dell’Associazione montana slovena sono tenuti a offrire ai visitatori alloggio, cibo e bevande e assistenza in caso di incidenti in montagna.

L’Associazione alpinistica slovena raccomanda il regolamento della casa, le regole di comportamento e i prezzi di pernottamento. Come affittuari di cottage, dobbiamo rispettarli. Abbiamo persino qualche raccomandazione in più rispetto agli altri 169 rifugi in Slovenia, perché ci troviamo nel Parco Nazionale del Triglav.

Al ritiro della chiave (digitale), è necessario versare un deposito di 10€. Se non si restituisce la chiave, si paga con questo deposito.

Per i molti visitatori presenti nella sala da pranzo e ai tavoli già serviti, dobbiamo dare spazio a chi è in attesa il prima possibile.

La capanna è solitamente sempre aperta, anche di notte. Se le porte sono chiuse, potete suonare il campanello. Gli orari di apertura ufficiali sono in inverno dalle 08:00 alle 20:00 e in estate dalle 07:00 alle 22:00. Gli orari di lavoro possono essere modificati previo accordo con il personale della capanna.

ESTATE Colazione dalle 07:00 alle 09:00. Ultimo ordine in cucina alle 21:00. Il bar chiude alle 22:00.

INVERNO Prima colazione dalle 08:00 alle 10:00. Ultimo ordine in cucina alle 20:00. Il bar chiude alle 21:00.

Chi non rispetta le regole della casa deve lasciare il rifugio.

Siamo gentilmente lieti di fare silenzio nel rifugio e nei dintorni dalle 22:00 alle 06:00.

I letti del rifugio vengono affittati in ordine di registrazione della prenotazione. La prenotazione è valida fino alle ore 19:30. I visitatori feriti o debilitati e i soccorritori di montagna in missione hanno la priorità per il pernottamento.

Il check-in in camera è possibile nel pomeriggio e non oltre le ore 19:30. Il check-out è fino alle 10:00. Il check-out tardivo può essere addebitato di 10€ all’ora o negato.

Una curiosità: a causa dell’età del cottage, del cablaggio elettrico scadente e della base in legno della costruzione della capanna, c’è un rischio significativo di incendio se le utenze elettriche più grandi vengono collegate al cablaggio elettrico in modo incontrollato. È vietato qualsiasi collegamento di fornelli, asciugacapelli e simili. Se hai ulteriori domande, ti preghiamo di rivolgerti al personale presente nella capanna.

I fumatori possono fumare nella hall o fuori dal rifugio. Fumare non è consentito nelle camere.

Ci sono solo prese elettriche strette nelle camere. Le prese più spesse sono chiuse a chiave e il loro utilizzo è consentito solo nella sala da pranzo.

Si prega di informare il personale del rifugio se si desidera un extra coperta o cuscino.

Le stufe del rifugio sono chiuse a chiave. Per favore, informare il personale della baita se si ha troppo caldo o troppo freddo.

Tutti i visitatori devono comportarsi bene nel rifugio e nei suoi dintorni per non disturbare gli altri. Essi non devono fare rumore e devono evitare di lasciare rifiuti e altri rifiuti. Tutti devono portare i loro rifiuti nella valle da soli.

Una curiosità: l’Associazione alpinistica slovena raccomanda a ogni alpinista di portare a valle i propri rifiuti. Per questo motivo non troverai un bidone dell’immondizia nella stanza.

Tutti gli ospiti devono cambiare le scarpe e indossare le pantofole tra i piani. Chi cammina con le scarpe nella zona notte del cottage può essere multato di 150 €.

I cestini nei bagni sono solo per la carta. Se avete i vostri rifiuti e volete evitare di portarli a valle, consegnateli al personale del rifugio.

Una curiosità: l’Associazione alpinistica slovena raccomanda di far pagare ogni doccia 3,50-4,00 €.

I bagni al primo piano sono disponibili per gli ospiti che dormono nella baita. In caso di affollamento, sono disponibili bagni aggiuntivi nel seminterrato. Potresti chiedere al personale della baita il codice PIN per le porte?

Se avete finito la carta igienica o vedete sporcizia nei bagni o nella doccia, siete pregati di informare il personale del rifugio. Puliamo il rifugio diverse volte al giorno ma non usiamo le strutture e abbiamo bisogno di sapere quando si sporcano.

Riguardo alla carenza di acqua nel parco nazionale, dobbiamo risparmiare acqua ad ogni passo. Si prega di utilizzare la fichetta per la doccia in modo oculato e di fermare l’acqua tra lo shampoo e il sapone. In caso di affollamento, sono disponibili anche docce aggiuntive nel seminterrato. Potresti chiedere al personale della baita il codice PIN per le porte? Asciugamani possono essere forniti a pagamento se necessario.

La sua opinione è molto importante per noi. Pertanto, vi chiediamo di esprimere la vostra opinione in diretta al personale del rifugio quando siete da noi e non solo commentando in seguito sui portali di prenotazione. Solo così potremo migliorare e rendere la vostra esperienza di viaggio ancora migliore.

 

Argomenti più popolari

 

La vostra prossima destinazione in Slovenia?

Gite ed escursioni

Slovenia (hu) Placeholder
Slovenia (hu)

Prenotate il vostro soggiorno presso il rifugio Erjavčeva koča

Tag:
Questo articolo è stato utile?
Non mi piace 0

Leggi tutto

Precedente: Deposito chiave
Successivo: Prenotazione di una camera privata o di un letto in dormitorio
Send this to a friend